Quando andate al supermercato andateci sempre immaginando di essere accompagnati dalla vostra bisnonna e tutto quello che la vostra bisnonna non riconosce come cibo... non compratelo. Leggendo l'etichetta se ci sono sostanze che lei non capisce cosa siano... non compratelo. Se ci sono più di 5 ingredienti... non compratelo. Se c'è scritto che fa bene alla salute... non compratelo!!! 

Prof. Berrino - ex-Direttore del Dipartimento di Medicina Preventiva e Predittiva, Istituto Nazionale Tumori, Milano

I motivi per cui scegliere una alimentazione naturale


1. PER LA SALUTE DEL CORPO

Le ricerche scientifiche in tema di prevenzione delle malattie raccomandano l'adozione di un'alimentazione naturale e prevalentemente vegetale.


2. PER LA SALUTE DELLA MENTE

Un'alimentazione equilibrata favorisce la chiarezza e la serenitá della mente.


3. PER UN AMBIENTE PIU' PULITO

II consumo di alimenti biologici vegetali ed uno stile di vita naturale riducono l'inquinamento dell'ambiente e delle acque.


4. PER SOSTENERE IL RISPARMIO ENERGETICO

Gli alimenti naturali richiedono meno energia, fertilizzanti e carburanti per essere coltivati, prodotti e conservati.


5. PER FAVORIRE LO SVILUPPO SPIRITUALE

Tutte le vie di sviluppo spirituale si sono sempre fondate su un'alimentazione semplice e prevalentemente vegetale.


6. PERCHE' CI SIA CIBO PER TUTTI

La fame nel mondo puo? essere vinta soltanto con il ritorno all'alimentazione tradizionale di una volta, che richiede meno tecnologia, energia e terreni disponibili.


7. PER RISPETTO DEGLI ANIMALI

Prendendo coscienza da dove arriva la carne e capendo l'inferno in cui vivono gli animali degli allevamenti intensivi è naturale evitare di acquistarla risparmiando loro queste atrocità.

Cosa mettere nel tuo carrello della spesa


CIBO VEGETALE

E' tutto ciò che la natura offre come cereali in chicco o in farina, semi oleosi, legumi, spezie, erbe aromatiche, olii, verdure di terra e di mare, frutta fresca e secca


CIBO STAGIONALE

Significa utilizzare soprattutto gli ingredienti che crescono in quel periodo dell'anno


CIBO LOCALE

Significa consumare soprattutto i cibi che crescono nelle condizioni climatiche in cui viviamo


CIBO INTEGRO

E' il cibo non manipolato industrialmente o artefatto o modificato o conservato con additivi chimici di vario genere


CIBO INTEGRALE

I cereali sono integrali se e solo se non sono stati sottoposti a processi di raffinazione (cereali in chicco).


CIBO NATURALE

E' il cibo vegetale coltivato con procedimenti tradizionali e naturali, senza utilizzo di pesticidi o quant’altro, partendo possibilmente da semi non modificati e autoriprodotti.

Facciamo un test


La prima volta che andrai al supermercato analizza cosa avrai messo nel tuo carrello e quello che invece c’è dentro al carrello della persona prima di te in fila in cassa.


Quanto cibo vegetale?

Quanta cibo di origine animale?

Quanti prodotti dell’industria alimentare? (maionesi, patatine, crackers, succhi, pasta sfoglia pronta, zuppe o verdure surgelate o sottovuoto)


Cerca di calcolare la quantita? in percentuale e fai il confronto con il tuo vicino di carrello e poi pensa … a come eri tu prima di utilizzare queste semplici ma efficaci linee guida!!